Dal mese di Aprile, la Contrada intende riprendere le aperture della Chiesa e del Museo per le visite dei turisti, con turni di circa 2 ore al giorno, 7 giorni su 7. La Contrada fa appello alla sensibilità di ognuno, ricordando che queste iniziative rappresentano un importante introito per la nostra Contrada, soprattutto in questo momento difficile, e sollecitando tutti i Selvaioli a dare un supporto, anche per poche ore. 


Chiunque fosse disponibile a dare una mano alla Contrada, facendo da custode al Museo e alla Chiesa, può contattare Giulio Valenti (3496031742), Jacopo Bartali (3339106878) o Luca Ciani (3384930885).